Mercato di Rialto

Incluso in:  Canal Grande Tour

La pescheria di Rialto è composta da due edifici che ospitano nei relativi sottoportici, i banchi del pesce. Costruiti in stile neogotico nel 1907 su progetto dell'architetto Domenico Rupolo in sostituzione delle tettoie metalliche presenti nell'ottocento. Su di un angolo dell'edificio affacciato sul Canal Grande si può vedere una statua incastonato sul muro che rappresenta San Pietro, il più famoso pescatore della storia.  A confermare la secolare importanza del pesce quale alimento primario per i veneziani, troviamo un editto della Repubblica di Venezia datato 1173. In esso si fissavano le regole per il  commercio del pesce, oggi troviamo ancora una tabella in marmo bianco che indicava le lunghezze minime permesse per la vendita del pesce. Il Mercato del Pesce di Rialto rappresenta, assieme al mercato della frutta e verdura localizzato accanto ad esso, il vero cuore pulsante della città. Il campo della Pescaria, mette in risalto il successivo imponente edificio  progettate dal Sansovino nel 1555. Si trattasi delle Fabbriche nuove di Rialto che erano la sede delle magistrature preposte al commercio.